Home » Chi Siamo » Struttura

Struttura


 

Per consentire il conseguimento dei compiti assegnati, i Fondatori hanno concepito e realizzato un assetto istituzionale in grado di assicurare, negli organi che governano la Fondazione, una equilibrata presenza delle Parti – private e pubbliche – interessate all’informazione contabile e, al contempo, di garantire il soddisfacimento dei requisiti di imparzialità e indipendenza delle scelte rispetto a coloro che provvedono al finanziamento della Fondazione. Del resto, la capacità di uno standard setter di ottenere la necessaria autorevolezza in ambito nazionale e di incidere sulle attività internazionali in materia contabile dell’Efrag e dello Iasb, è tanto maggiore quanto più ampia è la rappresentatività rispetto ai soggetti interessati alla materia contabile (imprese, professione contabile, analisti finanziari, borse valori, …), quanto più autorevoli e indipendenti sono i soggetti investiti dei ruoli decisionali, quanto più trasparenti e con garanzia di ampia partecipazione sono le procedure di funzionamento dell’organismo. A tal fine la struttura dell’OIC è formata da: un Collegio dei Fondatori, un Consiglio di Sorveglianza, un Consiglio di Gestione e un Collegio dei Revisori.

 

 

Collegio dei Fondatori

Il Collegio dei Fondatori è costituito dagli Enti, dalle persone fisiche e giuridiche, pubbliche e private, che contribuiscono al patrimonio e al fondo di gestione della Fondazione nelle forme e nelle misure determinate dal Collegio stesso.

 

Categoria: Professione contabile
Fondatore

» Assirevi
» Consiglio Nazionali dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

 

Categoria: Preparers
Fondatore

» Abi
» Alleanza delle Cooperative Italiane
» Andaf
» Ania
» Assilea
» Assonime
» Confagricoltura
» Confcommmercio
» Confindustria

 

Categoria: Analisti e investitori finanziari
Fondatore

» Aiaf
» Assogestioni
» Centrale Bilanci

 

Categoria: Mercati mobiliari
Fondatore

Borsa Italiana S.p.A.

 

 

Consiglio di Sorveglianza
Il Consiglio di Sorveglianza assolve alla funzione generale di indirizzo e di controllo dell’attività dell’organismo. Ha il compito, tra l’altro, di nominare il Presidente ed i membri del Consiglio di Gestione, di approvare gli obiettivi, i programmi e le linee di indirizzo, di approvare il budget e il bilancio della Fondazione nonché esprimere valutazioni ed indirizzi su questioni di rilevanza strategica. Il Consiglio si compone del Presidente e di 18 membri, di cui 6 sono nominati dalla professione contabile, 7 dai preparers, 2 dagli users, 1 dalla Borsa Italiana, 1 dal Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato e 1 da Unioncamere.

» Dott. PAOLO GNES [Presidente]
» Dott. MARCELLO BESSONE
» Dott. MARIO BOELLA
» Dott. GIOVANNI CAMERA
» Dott. ACHILLE COPPOLA
» Dott. DAVIDE DI RUSSO
» Dott. ANGELO DONI
» Dott. ANDREA FOSCHI
» Dott. ANDREA MALDI
» Dott. ROBERTO MANNOZZI
» Dott. MASSIMO MIANI
» Ing. GENNARO PIERALISI
» Dott.ssa SILVIA ROSSI
» Dott. GIOVANNI SARTOR
» Dott. LUCA TASCIO
» Dott. GIOVANNI ANDREA TOSELLI
» Dott. GIUSEPPE TRIPOLI
» Avv. IVAN VACCA
» Dott.ssa LAURA ZACCARIA

 

Consiglio di Gestione
Il Consiglio di Gestione è l’organo deputato allo svolgimento dell’attività tecnica e gestoria della Fondazione; emana i principi contabili nazionali, definisce la posizione da assumere in tema di principi contabili internazionali, propone al Consiglio di Sorveglianza  le linee di indirizzo nell’attività di impulso e collaborazione nei confronti degli organismi preposti alla redazione dei principi contabili internazionali. Il Consiglio è composto da un minimo di nove ad un massimo di diciannove membri, esperti negli specifici settori economici cui sono destinati i principi contabili.

 

» Dott. ANGELO CASO’ [Presidente]
» Prof. ALBERTO GIUSSANI [Vice-Presidente]
» Dott. ANDREA ANGELINO
» Dott. LUCA CENCIONI
» Dott. GIUSEPPE CERATI
» Dott. GIANMARIO CRESCENTINO
» Dott. FABRIZIO DABBENE
» Dott.ssa ANNA RITA DE MAURO
» Prof. ELBANO DE NUCCIO
» Prof. FABRIZIO DI LAZZARO
» Dott. LUCA GIANNINI
» Prof. RAFFAELE MARCELLO
» Prof. MICHELE PIZZO
» Dott. MASSIMO ROMANO
» Dott. SIMONE SCETTRI
» Dott. SILVIO STORARI

 

Collegio dei Revisori
Il Collegio dei Revisori vigila sul rispetto dei principi di corretta amministrazione e accerta la regolare tenuta della contabilità, la corrispondenza del bilancio alle risultanze dei libri e delle scritture contabili e l’osservanza dei principi di redazione del bilancio. I membri effettivi del Collegio dei Revisori sono tre, di cui il Presidente viene designato da Unioncamere, uno viene designato dalla professione contabile e uno dalla Borsa unitamente agli users.

» Dott. CARLO TIXON [Presidente]
» Dott. ANTONIO REPACI
» Dott. ARTURO SANGUINETTI

 

I membri supplenti del Collegio dei Revisori sono due, di cui uno viene designato da Unioncamere e l’altro dalla professione contabile.

» Dott.ssa ENRICA BIONAZ
» Dott. SANDRO PETTINATO

 

Staff
Gli organi della Fondazione sono assistiti nel loro lavoro da uno staff tecnico e amministrativo. Lo staff è coordinato dal Segretario Generale, il Dott. MASSIMO TEZZON.

 

 

Osservatori

Partecipano alle riunioni tecniche dell’OIC, in qualità di osservatori, le istituzioni pubbliche di vigilanza o competenti nella elaborazione di schemi e principi contabili (Ministero dell’Economia, Ministero della Giustizia, Agenzia delle Entrate, Banca d’Italia, Consob e Ivass).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Documenti Allegati
Copyright 2017 Fondazione Organismo Italiano Contabilità | via Poli, 29 | 00187 Roma | Tel. +39 06 6976681 | Fax +39 06 69766830 | C.F. 97269140584 | Privacy | Note Legali