Home » Attività Internazionale-IFRS » Documenti OIC » Guide operative

Operational guidance No. 3 – Guida operativa “Aspetti applicativi dei principi IAS/IFRS”

L’Organismo Italiano di Contabilità ha inteso facilitare il compito degli operatori negli aspetti applicativi della complessa normativa IFRS attraverso la predisposizione di apposite Guide Operative.
La Guida Operativa 1 ha affrontato la tematica del primo passaggio ai principi contabili internazionali; la Guida Operativa 2 ha fornito uno strumento tecnico per facilitare la predisposizione delle dettagliate note illustrative richieste dagli IFRS.

Questo terzo documento ha la finalità di agevolare gli operatori nella pratica applicazione a regime degli  IFRS per la redazione del bilancio. Si è pertanto proceduto ad una sintesi dei principali contenuti di ogni IFRS (con l’eccezione di cui si dirà) affinché il lettore abbia un’immediata percezione delle principali disposizioni per le voci di bilancio interessate dai singoli principi. Si sono quindi esaminati, per ogni principio, i più importanti aspetti pratici applicativi illustrando anche le modalità di applicazione per alcuni “casi operativi”, vale a dire per situazioni specifiche incontrate nella prassi e per le quali il trattamento previsto dal principio contabile non era immediatamente ricavabile dalla lettura del principio stesso.

Questi casi operativi, pur non potendo esaurire l’intera casistica che presenta la realtà concreta, sono emersi nel corso della prima applicazione degli IFRS e indubbiamente altri potranno riproporsi in futuro con l’adozione sempre più diffusa dei principi e potranno essere oggetto di aggiornamenti alla presente Guida Operativa.

L’obiettivo della Guida è, come detto, quello di essere un ausilio pratico all’applicazione degli IFRS e quindi è incentrata su quegli aspetti innovativi che sono diretta conseguenza dei principi contabili internazionali mentre non si occupa di problemi pratici qualora gli IFRS siano in linea con la legislazione nazionale, per i quali si rimanda ai Principi Contabili OIC, ad integrazione ed interpretazione delle norme di legge. Se dovessero emergere difficoltà pratiche anche per questi aspetti, l’OIC ne terrà conto in sede di futuro aggiornamento dei predetti Principi.

La Guida 3 non tratta degli aspetti applicativi in relazione a due importanti tematiche: le aggregazioni d’impresa e gli strumenti finanziari. Si tratta di una scelta dettata dalla complessità dei due standard (rispettivamente lo IFRS 3 e lo IAS 39) che meritano trattazioni separate che saranno oggetto di due altre Guide Operative sulle quali l’OIC sta già lavorando.

In conclusione, si ricorda agli operatori che le Guida Operative per l’applicazione degli IFRS ai bilanci italiani costituiscono un primo utile punto di riferimento ma esse non possono essere esaustive e pertanto occorre riferirsi agli IFRS nella loro interezza in caso di dubbio. 


Copyright 2019 Fondazione Organismo Italiano Contabilità | via Poli, 29 | 00187 Roma | Tel. +39 06 6976681 | Fax +39 06 69766830 | C.F. 97269140584 | Privacy | Legal Notice