Home » Attività Nazionale » Principi Contabili Nazionali

Principi Contabili Nazionali

I principi contabili nazionali sono emanati dall’OIC.

Sono vietate la riproduzione, la stampa e la diffusione totale o parziale a scopi commerciali dei principi contabili nazionali per la redazione dei bilanci aziendali nonché delle relative interpretazioni, dei documenti interpretativi di provvedimenti legislativi nazionali e delle relative guide operative e applicazioni sui principi contabili internazionali pubblicati su questo sito, dei cui diritti morali e patrimoniali è proprietario esclusivo OIC.

I diritti di edizione dei suddetti documenti pubblicati su questo sito sono attribuiti in via esclusiva agli editori Dott. A. Giuffrè Editore S.p.A., Il Sole 24 Ore S.p.A. e Wolters Kluwer Italia S.r.l.

A seguito delle novità introdotte dal D.lgs. 139/2015, che recepisce la Direttiva contabile 34/2013/UE, sono stati aggiornati i principi contabili:
- OIC 9 Svalutazioni per perdite durevoli di valore delle immobilizzazioni materiali e immateriali
- OIC 10 Rendiconto finanziario
- OIC 12 Composizione e schemi del bilancio d’esercizio
- OIC 13 Rimanenze
- OIC 14 Disponibilità liquide
- OIC 15 Crediti
- OIC 16 Immobilizzazioni materiali
- OIC 17 Bilancio consolidato e metodo del patrimonio netto
- OIC 18 Ratei e risconti
- OIC 19 Debiti
- OIC 20 Titoli di debito
- OIC 21 Partecipazioni
- OIC 23 Lavori in corso su ordinazione
- OIC 24 Immobilizzazioni immateriali
- OIC 25 Imposte sul reddito
- OIC 26 Operazioni, attività e passività in valuta estera
- OIC 28 Patrimonio netto
- OIC 29 Cambiamenti di principi contabili, cambiamenti di stime contabili, correzione di errori, fatti intervenuti dopo la chiusura dell’esercizio
- OIC 31 Fondi per rischi e oneri e Trattamento di Fine Rapporto
E’ stato inoltre emesso il nuovo principio contabile OIC 32 Strumenti finanziari derivati.
Tali principi si applicano ai bilanci relativi agli esercizi aventi inizio a partire dal 1° gennaio 2016.
La loro pubblicazione è accompagnata da una presentazione del lavoro svolto.

Per visualizzare i principi contabili nazionali rivisti nell’ambito del progetto di aggiornamento del 2014 e pubblicati nel 2014/2015, applicati ai bilanci chiusi a partire dal 31 dicembre 2014, si prega di cliccare qui.
Per visualizzare i principi contabili nazionali, edizione 2005, si prega di cliccare qui.

Per visualizzare le bozze per la consultazione dei principi contabili oggetto dell’aggiornamento del 2016 si prega di cliccare qui, mentre per visualizzare le bozze dei principi contabili oggetto dell’aggiornamento del 2014 si prega di cliccare qui.

 

Segnalazione di questioni applicative dei Principi contabili nazionali da parte di singoli operatori

La legge 116/2014 ha riconosciuto l’OIC quale Standard Setter nazionale ed ha, tra l’altro, previsto, tra i suoi compiti, quello di emanare i principi contabili nazionali.
Lo Statuto dell’OIC prevede che l’Organismo fornisca “interpretazioni dei principi contabili nazionali, nonché, su richiesta, pareri nei casi in cui non vi siano principi contabili da applicare” (art. 3, co. 1, lettera d)).
Recentemente il D.lgs. 139/15 ha introdotto rilevanti novità in materia di bilancio d’esercizio e l’OIC, adeguandosi ad una specifica previsione normativa del medesimo decreto, ha provveduto ad emanare una nuova versione di principi contabili nazionali introducendo nuovi modelli contabili necessari a dare concreta applicazione alle modifiche legislative.
Ciò premesso, l’OIC, in linea con le previsioni normative e statutarie richiamate, ha deciso di sviluppare un canale di comunicazione diretta con gli operatori i quali attraverso il modulo allegato potranno rappresentare le problematiche riscontrate nell’applicazione dei principi contabili attualmente in vigore.
L’OIC darà corso alla richiesta qualora il Consiglio di Gestione riscontri che un proprio
pronunciamento, al di là del caso specifico, sia strumentale al perseguimento della propria funzione di standard setter nazionale e quindi l’affrontare la questione consenta il soddisfacimento di un interesse generale.
Ai fini della valutazione dell’interesse generale assumono rilevanza i seguenti elementi:
(i) la diffusione della problematica e l’impatto che ha o potrebbe avere sugli operatori interessati,
(ii) il miglioramento dell’informazione di bilancio derivante dall’eliminazione o riduzione dei diversi trattamenti contabili.
L’OIC informerà il richiedente dell’esito di tale preliminare valutazione e del successivo iter necessario ad affrontare la problematica rappresentata.

OIC 32 – Strumenti finanziari derivati

L’OIC 32 ha lo scopo di disciplinare i criteri per la rilevazione, classificazione e valutazione degli strumenti...

OIC 31 – Fondi per rischi e oneri e Trattamento di Fine Rapporto

L’OIC 31 ha lo scopo di definire i criteri per la rilevazione, classificazione e valutazione dei fondi per rischi...

OIC 30 – I bilanci intermedi

Scopo di questo Principio è quello di definire i principi contabili per la presentazione e la redazione dei bilanci...

OIC 29 – Cambiamenti di principi contabili, cambiamenti di stime contabi ...

L’OIC 29 disciplina il trattamento contabile e l’informativa da fornire nella nota integrativa degli eventi che...

OIC 28 – Patrimonio netto

L’OIC 28 ha lo scopo di disciplinare i criteri per la classificazione delle voci di patrimonio netto e la...

OIC 26 – Operazioni, attività e passività in valuta estera

L’OIC 26 ha lo scopo di disciplinare i criteri per la rilevazione, classificazione e valutazione delle attività,...

OIC 25 – Imposte sul reddito

L’OIC 25 ha lo scopo di definire i criteri per la rilevazione, classificazione e valutazione delle imposte sul...

OIC 24 – Immobilizzazioni immateriali

L’OIC 24 ha lo scopo di disciplinare i criteri per la rilevazione, classificazione e valutazione delle...
Copyright 2017 Fondazione Organismo Italiano Contabilità | via Poli, 29 | 00187 Roma | Tel. +39 06 6976681 | Fax +39 06 69766830 | C.F. 97269140584 | Privacy | Note Legali